ELEMANIA
ADC e DAC - ADC0808
Un esempio di convertitore ADC commerciale: ADC0808

Consideriamo ora un semplice esempio di integrato commerciale che realizza le funzioni di un convertitore AD, l'ADC0808. Nella figura seguente mostrata la piedinatura del componente (a sinistra) e la suddivisione dei piedini in base alle rispettive funzioni (a destra):

Si tratta di un convertitore AD a 8 bit di uscita D0-D7 (e dunque 28=256 livelli di quantizzazione) e 8 canali di ingresso IN0-IN7 multiplexati internamente. Lo schema a blocchi funzionale il seguente:

Gli ingressi ABC servono per selezionare uno fra gli 8 canali analogici in ingresso al multiplexer, secondo la logica seguente:

La parte colorata in giallo rappresenta lo schema a blocchi del convertitore ad approssimazioni successive interno all'ADC0808 (in particolare la rete di 256 resistori svolge le funzioni del convertitore DAC interno all'ADC ad approssimazioni successive). Per poter svolgere i propri calcoli il convertitore ad approssimazioni successive ha bisogno di un clock (CLK). Occorrono 8 periodi di tale clock per completare una singola conversione, come mostrato nella figura seguente:

La frequenza del clock fc e il tempo di conversione tc sono dunque legati dalla relazione

tc = 8/fc

come mostra anche la tabella seguente:

 

precedente - successiva

Sito realizzato in base al template offerto da

http://www.graphixmania.it