ELEMANIA
Elettrot. - Interruttore
Interruttore

L'interruttore un dispositivo elettrico in grado di interrompere un circuito elettrico. Nella forma pi elementare l'interruttore costituito da due contatti metallici che possono essere mossi per entrare in contatto o per essere separati.

La figura seguente mostra un circuito formato da una batteria, una lampadina e un interruttore:

Circuito interruttore-lampadina

Nel nostro esempio, quando il tasto viene premuto si dice che il circuito stato chiuso e la corrente pu circolare: di conseguenza la lampadina si accende. Quando invece (come nella situazione in figura) il tasto non premuto, si dice che il circuito aperto (o interrotto) e dunque la corrente non pu circolare (la lampadina rimane spenta).

Tasto aperto e corto circuito

L'interruttore permette di creare in un circuito due condizioni diverse. Quando chiuso, esso equivale in pratica a un filo elettrico e lascia passare la corrente. Un interruttore chiuso realizza quello che viene detto un cortocircuito. Di solito la parola cortocircuito associata mentalmente a una situazione di pericolo (come quando ci raccomandano di non creare un cortocircuito per non danneggiare una apparecchiatura elettrica), ma in realt il termine indica semplicemente un collegamento ideale, un filo che permette il passaggio libero della corrente.

Viceversa un interruttore aperto crea una condizione detta di circuito aperto, che esattamente il contrario del cortocircuito. In un circuito aperto la corrente non pu circolare (vale zero). Qualsiasi interruzione elettrica in un circuito un circuito aperto.

 

precedente - successiva

Sito realizzato in base al template offerto da

http://www.graphixmania.it