ELEMANIA
Digitale - Ingressi asincroni
Ingressi asincroni

Gli ingressi S e R del flip-flop Set Reset e l'ingresso D del flip-flop D vengono detti ingressi sincroni, in quanto la loro azione avviene in sincronia col fronte (di discesa o di salita del clock). Per esempio l'ingresso R, se attivo, resetta il flip-flop solo quando arriva il successivo fronte di clock.

Solitamente i flip flop integrati sono dotati di due ingressi aggiuntivi, denominati CLEAR e PRESET. Questi due ingressi servono rispettivamente per resettare (CLEAR) e per settare (PRESET) l'uscita Q del FF, esattamente come gli ingressi R e S del FF SR. CLEAR e PRESET vengono detti ingressi asincroni, in quanto la loro azione immediata, senza dover attendere il fronte del clock: non appena essi vengono attivati, l'uscita cambia immediatamente.

La figura seguente mostra un FF D pilotato sul fronte di salita del clock con ingressi asincroni di CLEAR e di PRESET:

Qui sotto mostriamo invece un diagramma temporale che evidenzia l'azione immediata dell'ingresso CLEAR:

Ingresso asincrono di clear

Gli ingressi asincroni sono utili quando necessario settare lo stato dell'uscita indipendentemente dal segnale di clock (per esempio al momento dell'accensione del circuito, quando il clock non ancora disponibile) oppure, come vedremo pi avanti, quando si vuole azzerare un registro o un contatore.

Flip flop D integrato

Il flip flop D è disponibile come circuito integrato nelle diverse famiglie logiche, sia nella versione pilotata sul fronte di salita che in quella pilotata sul fronte di discesa. A titolo di esempio la figura seguente mostra la piedinatura di un 7474, un integrato TTL contenente due flip flip D pilotati sul fronte di salita:

7474

Si noti la presenza dei due ingressi asincroni di clear (CLR) e preset (PR). In questo caso, come evidenziato dal "pallino" presente sui terminali, si tratta di ingressi attivi a livello basso: cio per resettare il FF bisogna mettere CLR a livello L (low) e per settarlo bisogna mettere PR a livello L. In condizioni di funzionamento normali entrambi gli ingressi vengono mantenuti a livello H. La tabella seguente, completa di ingressi PR e CLR mostra il funzionamento del componente:

PR CLR CK D Q
L L X X non
usata
L H X X H
H L X X L
H H 0 X Q0
H H 1 X Q0
H H 0 1
H H 1 0

Si noti che quando PR e CLR sono disattivati (livello H), il flip flop funziona normalmente. Quando invece essi sono attivi, comandano lo stato dell'uscita, la quale commuta immediatamente (non appena commuta uno dei due ingressi asincroni).

 

 

precedente - successiva

Sito realizzato in base al template offerto da

http://www.graphixmania.it